Testimonianza di una mamma…

TESTIMONIANZA DI UNA MAMMA CHE VIVE GRAZIE ALLA GENEROSITA’ DEI DONATORI DI SANGUE

01/02/2014

Non sapevo come iniziare questa lettera.
Avrei potuto scrivere: “CARI DONATORI”, ma inizio con questa parola: GRAZIE! Sì, grazie ad ognuno di voi.
Grazie perché anche se non ci conosciamo, in ognuno di voi ci potrebbe essere chi mi ha salvato la vita.
Grazie perché dentro di me ci potrebbe essere un po’ di Voi.
Sono stata ad un passo dalla morte e credetemi se vi dico che la morte l’ho vista dritta-dritta in faccia.
Stavo per andarmene via nel momento più bello della mia vita, nel giorno in cui finalmente stavo stringendo al petto mio figlio, ma con il vostro gesto di altruismo io ho ritrovato la mia vita e quella del mio piccolo Tommaso.
La mia perché sono letteralmente rinata e quella di mio figlio che posso crescere giorno dopo giorno.
Non posso nemmeno pensare a quello che stavo per perdere.

C’è una poesia dedicata ai donatori di sangue che recita queste parole:

“UNA GOCCIA DI SANGUE, UN MOMENTO DI VITA
SE MI TIENI LA MANO, PER ME NON E’ FINITA.
LA TUA DONAZIONE, UN GESTO D’AMORE
PUOI DONARE SPERANZA APRENDO IL TUO CUORE.
POTREI ESSERE UN BIMBO O UNA GIOVANE MAMMA
E’ BELLO ASCOLTARE UNA NINNA NANNA”

Non esistono parole più vere. Avete salvato una giovane mamma che da tanto, tanto tempo aspettava il suo bimbo e che adesso può cantargli tante ninne nanne.
È bello vederlo addormentarsi e poi riaprire gli occhi al risveglio, è bello vedere i suoi sorrisi, dormire con il mio naso contro il suo, ascoltare il suo respiro nel buio. Sono piccoli momenti ma così grandi per una mamma.
Sappiate che quello che fate è prezioso e che dal 24 novembre 2013 avete dei nuovi amici tra di voi.
Sì perché quello che mi è successo, ha cambiato la vita di molte persone, compreso la mia e di quella dei miei cari,
persone che hanno deciso di seguire il vostro buon esempio diventando a loro volta donatori.
Se mi sarà possibile lo diventerò certamente anch’io.
Grazie infinitamente ancora da parte mia, di mio marito e delle nostre famiglie.
Grazie di cuore anche da parte di mio figlio, al quale insegnerò che la vita è meravigliosa, nonostante le difficoltà che incontriamo nel nostro cammino, perché ci sono persone come voi che amano il prossimo senza riserva e senza chiedere niente in cambio. Vi lascio con le parole di un’altra poesia:

 Un bimbo che stava per nascere si rivolse al Signore:

“Mi dicono che domani mi fai scendere sulla terra. Come potrò vivere così piccolo e indifeso?”
“Fra tanti angeli ne ho scelto uno per te. Lui ti proteggerà” – rispose Dio.
E continuò: “il tuo angelo canterà per te parole dolci e tenere, con infinita pazienza e tenerezza ti insegnerà a parlare”.
Ma il bambino chiese con apprensione: ” Come potrò parlare ancora con te?”.
“Il tuo angelo unirà le tue manine e ti insegnerà a pregare”. Rispose Dio con dolcezza infinita.
“Ho sentito dire che la terra è abitata da uomini cattivi… Chi mi difenderà?”. Chiese il bimbo preoccupato.
Dio guardandolo con tenerezza gli rispose: “Il tuo angelo ti difenderà a costo della propria vita”.
“Ma il mio cuore sarà sempre triste, Signore, perché non ti vedrò più”. Disse il bimbo con molta tristezza.
“Il tuo angelo ti parlerà di me e ti indicherà il cammino per ritornare alla mia presenza; sappi, però che io sarò ogni istante accanto a te”. In quel momento si diffusero delle voci e dei rumori ed il bambino angosciato gridò a gran voce:
“Signore, sto scendendo verso la terra! Dimmi ancora una cosa: qual è il nome del mio angelo?!?”
E Dio sorridendo rispose: “Il nome non importa, tu lo chiamerai… mamma!”

 Grazie a tutti voi, perché anche grazie alla vostra generosità e al vostro grande cuore, il mio Tommaso può chiamare il suo angelo.

Con immensa gratitudine, Nadia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...